Alexjan Carraturo

Alexjan Carraturo personal page

Fedora 12, una release poco affidabile

with 7 comments

No, non sono impazzito di colpo, ma dopo una due giorni di installazioni di Fedora 12 (x86 e x86_64) posso senza dubbio affermare che, nonostante le attese, Fedora 12, e lo dico a titolo squisitamente personale, mi ha profondamente deluso.

A partire dall’installazione sul netbook A110, dove la prima installazione ha spazzato via la vecchia Fedora 11, che andava divinamente, ivi compreso la schedina di memoria dove c’erano i miei dati. Alla prima installazione ha installato in automatico un LVM con ext4 (direi una scelta folle su un SSD da 8gb), ma questo non è certo colpa di Fedora, piuttosto delle sue scelte “automatiche”. L’ovvio risultato è che all’avvio c’è stato un “Hard Disk Error”.

Rifatte le partizioni manualmente, ed installato il tutto, il sistema è risultato essere assai più pesante del suo illustro predecessore.

Come temevo, il tanto pulseaudio, non mi è stato amico, e, all’installazione di Skype ha dato una infinità di problemi ancora da risolvere

Dopo nemmeno un giorno e qualche upgrade, Fedora 12 sul netbook non parte nemmeno più con Gnome, ma solo con un limitatissimo fluxbox. Adesso cercherò una soluzione. (ovviamente sorvolo su tutti i tweak utilizzati sin ora).

Sul notebook core2duo, ho installato la x86_64, che, non ha dato problemi dischi e con il complesso sistema di partizioni che impera sul mio disco fisso. L’installazione non ha dato problemi, ma al primo riavvio il sistema si è bloccato con il caricamento dell’interfaccia grafica. Il problema, era lagato al kernel mode setting del driver nouveau, la versione libera del driver per Nvidia. E bastato aggiungere “nomodeset” alle opzioni di boot del kernel, per riuscire a far partire X. Ma anche in quasto caso, dopo l’ovvio aggiornamento Gnome ha dato i numeri, skype ha dato grandi problemi con l’audio, senza contare che, una volta chiamati i controlli della tastiera del volume, il PC subiva quasi un blocco; il processo bloccante era, neanche a dirlo “pulseaudio”.

Passando a KDE questo problema, almeno al momento, non si presenta; questo a conferma di una mia vecchia teoria, che l’accoppiata “gnome + pulseaudio” e una cosa malvagia.

Complessivamente le prestazioni del sistema fanno un po’ rimpiangere la Slackware 13 e l’elevata funzionalità della versione precedente Fedora 11

Ribadisco, sono solo le miei impressioni, ma sono molto negative…  speriamo che si risolva con qualche aggiornamento, ma attualmente non installerei questa versione agli amici.

Written by axjslack

novembre 27, 2009 a 2:37 am

Pubblicato su GNU/Linux, OS

Tagged with , , ,

7 Risposte

Subscribe to comments with RSS.

  1. Io ho avuto le stesse tue bestemmie in macchina virtuale, è partita malino..

    saten

    novembre 27, 2009 at 5:26 am

  2. Infatti… da FA sono molto dispiaciuto di dover dare una stroncatura così netta, ma da quello che sto leggendo nelle varie mailing list, ha dato problemi simili a diverse persone.

    Tutto questo confrontato con la vecchia 11 che invece, almeno a me, ha sempre funzionato al primo colpo.

    Continuerò comunque la mia battaglia solitaria contro pulseaudio, potenziale origine di molti malfunzionamenti (skype in testa)

    Tra le altre cose, anche KDE ha cominciato a dare i numeri.

    axjslack

    novembre 27, 2009 at 9:56 am

  3. Torna alla 11… e poi metterai la 13 tra sei mesi😉

    Alessandro NeRON Lorenzi

    novembre 27, 2009 at 6:56 pm

  4. Sto già lavorando ad altro…🙂

    axjslack

    novembre 27, 2009 at 7:00 pm

  5. Personalmente sono soddisfatto (da ex ubuntiano) di fedora, anche se mi da alcuni problemi: pulse audio gracchia e all’avvio ho il mouse trasparente. Onestamente non mi sto sbattendo troppo per risolvere, ad ogni modo potete consigliarmi una guida per rimuovere pulse audio?

    nicomede

    dicembre 3, 2009 at 12:13 pm

    • Puoi levare tutti i pacchetti che contengono il nome ‘pulseaudio’ *a parte* pulseaudio-libs (l’unica cosa che non devi levare altrimenti yum provera’ a rimuovere quasi tutto quello che hai installato).

      Lorenzo V.

      dicembre 14, 2009 at 11:01 pm

    • Io avevo problemi di questo tipo ancora con Fedora 1o, filmati che sembravano saltare e la musica che scattava, alla fine dopo tanti casini avevo risolto i problemi disattivando il timescheduling in pulse audio.. Stamattina ho avuto problemi del genere sul portatile con Fedora 11 ed ho provato a risolvere allo stesso modo, ed ha funzionato.. quindi penso funzioni anche con fedora 12. Se ti interessa nel mio blog ho messo nei dettagli come fare, guarda qui http://www.mortymer.it/blog/?p=34
      Anche per il mouse trasparente avevo trovato la soluzione, c’era da editare lo xorg.conf ma ora non ricordo come avevo fatto, sorry

      Mortymer

      gennaio 12, 2010 at 6:37 pm


Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: